Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Servizi

Alfa Romeo Giulia per la Polizia di Stato

Immagine
Si rafforza il sodalizio tra Alfa Romeo e la Polizia di Stato con la nuova fornitura di Alfa Romeo Giulia in livrea bianco-azzurra . La berlina del Biscione, assegnata agli Uffici Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ( UPGSP ) è destinata a svolgere il servizio di volante e garantirà il controllo del territorio in tutte le province italiane. Saranno 450 i mezzi che entro la fine dell’anno arricchiranno il parco auto delle questure italiane, entrando a far parte della famiglia delle pantere che hanno scritto la storia della Polizia di Stato e del nostro Paese. Le Alfa Romeo Giulia della nuova fornitura sono dotate del propulsore 2.0 turbo da 200 CV con cambio automatico a 8 rapporti e trazione posteriore : un gioiello tecnologico, nel perfetto stile sportivo Alfa Romeo , per garantire standard ancor più elevati di sicurezza nelle città. È da oltre 70 anni che la Polizia di Stato utilizza automobili e motori Alfa Romeo per garantire la sicurezza dei cittadini. La prima Pa

Sabelt celebra i suoi primi 50 anni

Immagine
Da un’intuizione dei giovani fratelli Piero e Giorgio Marsiaj , il 20 settembre 1972 nasce a Torino la Sabelt , acronimo di Safety Belt , azienda produttrice di cinture di sicurezza e sedili per auto . Oggi, Sabelt fornisce 7 team su 10 di Formula 1 e i principali team del Motorsport , come per esempio Ferrari , PORSCHE , ALPINE , CUPRA ), e grazie ad un’attenzione nella diversificazione alla clientela si è affermata come fornitore delle più prestigiose case automobilistiche come Ferrari , McLaren , Aston Martin , ALPINE , Maserati , Abarth e CUPRA . Una visione di lungo termine, il coraggio e la capacità di innovare sono elementi portanti nella storia di Sabelt , hanno segnato le scelte passate e continuano a guidare l’azienda nelle decisioni future.  La recente scommessa di Sabelt di sviluppare al suo interno una linea di cinture di sicurezza non solo automotive, ma anche per il settore spazio e aviazione ne sono la dimostrazione. Oggi,  Sabelt è un’azienda con un forte focus

The Originals Renault Services è la nuova piattaforma dedicata ai collezionisti

Immagine
La nuova piattaforma The Originals Renault Services , disponibile online dal 1° settembre, offre ai collezionisti tutta una gamma di servizi, in particolare la possibilità di inoltrare la domanda per i documenti necessari per l’immatricolazione e il riconoscimento delle auto da collezione della Marca. Il sito propone anche l’accesso diretto all’ e-shop a tutti gli appassionati del brand RENAULT e ALPINE  che desiderano prolungare il piacere con i prodotti derivati. Uno dei servizi disponibili sulla nuova piattaforma permette di richiedere attestati e certificati per le auto da collezione. I proprietari delle auto  RENAULT  e ALPINE che hanno più di 30 anni potranno ora contare su un supporto privilegiato e semplificato, in soli 4 passaggi, per tutte le domande di attestato per ottenere il certificato di immatricolazione con menzione di utilizzo auto da collezione , oppure il certificato di produzione e datazione . Il sito fornisce anche una serie di risposte alle domande che i coll

Fabbrica di Sochaux, un punto di riferimento per STELLANTIS

Immagine
" Sochaux , un sito storico, deve essere uno stabilimento di eccellenza, una vetrina per le sue ambizioni industriali ", ha dichiarato Arnaud Deboeuf , Chief Manufacturing Officer . È questa la filosofia alla base del progetto Sochaux 2022 , che ha lo scopo di trasformare il sito nella regione della Franca Contea , nella Francia orientale , per rendere lo stabilimento il più efficiente d’ Europa per la produzione di SUV multi-energy. Sono serviti cinque anni di duro lavoro per creare, progettare e implementare la nuova organizzazione del flusso di lavoro, alla base della più importante trasformazione dal 1930 a oggi.  Il processo di produzione è stato completamente ridisegnato e la superficie immobiliare è stata ridotta della metà, in coerenza con il livello di performance necessario al raggiungimento degli obiettivi del Dare Forward 2030 e per contribuire alla riduzione delle emissioni di  CO 2 . Con un investimento di 33 milioni di euro , il primo in Francia da due dec

KO IRON by FRA-BER, il detergente che rimuove residui ferrosi e calcare

Immagine
KO IRON  è stato pensato per eliminare tutte le contaminazioni depositate sia sulla carrozzeria, sia sui cerchi di tutti i mezzi di trasporto, automobili comprese. Si tratta di una proposta di FRA-BER che non può mancare nel garage di un appassionato. Con KO IRON è possibile rimuovere tutto ciò che difficilmente viene via con i classici lavaggi e con i classici pulitori per cerchi. Privo di acidi, è utilizzabile su tutti i cerchi in acciaio, in lega leggera, su cerchi cromanti e su quelli lucidati. Il prodotto ha una formula low odor (a basso odore di zolfo) capace di aggredire le micro-particelle ferrose.  Durante la sua azione,  KO IRON cambia colore diventando viola, così da donare a questa fase del lavaggio uno spettacolare effetto visivo, nonché segno che il prodotto ha aggredito le particelle ferrose e che pertanto potrà essere risciacquato.  KO IRON è in vendita in due diverse confezioni: flacone spray (no gas) di  750 ml e tanica di  4,54 l . Per quanto riguarda l'u

Annie Boh e la nuova galleria del vento di Honda

Immagine
Automotive News ha riconosciuto Annie Boh , Capo Ingegnere Honda , come una stella nascente nell'industria automobilistica statunitense. Boh è stata determinante nella creazione della nuova galleria del vento da 124 milioni di dollari situata presso la struttura degli Honda Automotive Labs of Ohio ( HALO ). La nuova galleria del vento, un’opera estremamente moderna sotto il profilo tecnologico, è la più avanzata al mondo in tre aree di test separate: aerodinamica , aeroacustica e competizioni . Annie Boh ,  Capo Ingegnere Honda . Attualmente, come Senior Manager nei Dipartimenti di Affidabilità e Prestazioni Esterne presso Honda Development & Manufacturing of America, Boh è responsabile di garantire la qualità e l'affidabilità dei futuri veicoli Honda e Acura .  I premi Automotive News Rising Star ogni anno onorano i leader delle case automobilistiche e dei fornitori, con sede negli Stati Uniti e di età inferiore ai 45 anni , che hanno il talento e la dedizion

Le nuove spazzole tergicristallo ad alte prestazioni di Jeep Performance Parts

Immagine
Un sistema di pulizia del parabrezza più efficiente che utilizza meno liquido lavavetri ed elimina virtualmente anche i pochi secondi in cui il vetro offre limitata visibilità. Queste sono le nuove spazzole messe a punto per Jeep Wrangler e Jeep Gladiator . I possessori di Jeep Wrangler e Jeep Gladiator possono contare su una visuale ancora migliore grazie a queste nuove spazzole ad elevate prestazioni proposte da Jeep Performance Parts ( JPP ) all'interno dell'offerta  Mopar . L'elemento chiave dei nuovi tergicristalli è costituito da un insieme di 12 fori , realizzati con tecnologia laser, lungo ciascuna lama , che creano getti in grado di rilasciare il liquido lavavetri per l'intera lunghezza della spazzola, distribuendo il liquido mentre la lama viaggia lungo il suo percorso. " Le nostre spazzole tergicristallo  Jeep Performance Parts  ( JPP ) innovative ad alte prestazioni sono in grado di ripristinare rapidamente la visibilità mentre si affrontano i perc

I motori a iniezione diretta e il fenomeno delle accensioni anticipate, il noto LSPI (Low Speed Pre-Ignition)

Immagine
L’abbreviazione LSPI è una sigla che da anni perseguita il settore automotive: Low Speed Pre-Ignition . L' LSPI può provocare battiti in testa soprattutto sui nuovi modelli di auto, con conseguenti gravi danni al motore. L'azienda specializzata in additivi, LIQUI MOLY , propone una soluzione per la gestione di questo genere di problema. Nell'immagine sopra, un pistone danneggiato da un fenomeno di autoaccensione che ha provocato battito in testa. I motori moderni progettati con elevato rapporto geometrico di compressione e con iniezione diretta presentano un rischio maggiore di accensione anticipata in corrispondenza dei bassi regimi, ovvero il fenomeno noto con l'acronimo LSPI ( Low Speed Pre-Ignition ).  Quando il fenomeno ha luogo, la miscela benzina-aria si accende in camera di combustione ancora prima che venga generata la scintilla da parte della candela. Questo battito può causare danni seri al motore. Tale fenomeno non è stato ancora completamente compreso a

Jaguar Land Rover, nuova struttura per il test di auto elettrificate e connesse

Immagine
Nuovo importante passo di Jaguar Land Rover verso la nuova era di elettrificazione e connettività: è stata appena aperta una struttura per testare la prossima generazione di veicoli nel campo delle interferenze elettriche e radio. Il Laboratorio di Compatibilità Elettromagnetica ( EMC ) di Gaydon , nel Regno Unito , garantirà infatti che tutte le auto soddisfino la legislazione attuale e futura e gli standard di qualità previsti per la connettività e l'elettronica. La nuova Range Rover Sport , lanciata a maggio, per esempio, è stata la prima auto a sottoporsi a un programma di test su misura presso la nuova struttura.  Il nuovo laboratorio EMC , grazie alle sue apparecchiature, mette sotto stress le prestazioni del veicolo e, soprattutto, la capacità della vettura e dei suoi sistemi elettrici, affinché essi funzionino correttamente con ogni tipo di interferenza elettromagnetica.  I vari test controllano la generazione, la propagazione e la ricezione non intenzionali di energia el

Hyundai Mobis Smart Cabin Controller, come trasformare il veicolo in un centro di controllo sanitario mobile

Immagine
Hyundai Mobis  è diventata la prima azienda al mondo a sviluppare un sistema a controller integrato che analizza i segni vitali del guidatore, come la postura, la frequenza cardiaca e le onde cerebrali.  Hyundai Mobis ha s oprannominato questo sistema  Smart Cabin Controller . Si tratta di una tecnologia composta da quattro sensori per misurare i segni vitali degli occupanti, da un controller per analizzare tali segni e da una logica software dedicata. In pratica, semplificando, si potrebbe affermare che l'azienda abbia sviluppato qualcosa di simile a un cervello avanzato in grado di analizzare i segni vitali in tempo reale. Sebbene esistano già controller in grado di elaborare determinati segni vitali nel settore dell'automotive e della mobilità più in generale, questa è la prima volta che viene sviluppato un controller di tipo sanitario appositamente pensato per gestire specificatamente questi parametri e in grado di eseguire un'analisi integrata dei diversi segni vital

Bosch eCall, dieci anni di storia

Immagine
Ghiaccio in autostrada. Un veicolo esce di strada, si ribalta e scivola giù per una scarpata. Non c'è nessuno ad assistere all'incidente. Emergency Call , noto in breve come eCall , è stato sviluppato proprio per situazioni di questo tipo. In caso di incidente o di situazione di emergenza, l’ eCall stabilisce una connessione vocale con un punto di gestione dell’emergenza per richiedere assistenza rapida, automaticamente o premendo un pulsante. Bosch Service Solutions è uno dei principali fornitori internazionali di questo servizio salvavita. Dieci anni fa, per conto di Mercedes-Benz , Bosch ha sviluppato uno dei primi servizi integrati di chiamata d'emergenza che è diventato un successo globale.  " Nel giugno 2012 , il servizio è stato attivato in 9 Paesi e 6 lingue . Oggi è disponibile in oltre 50 Paesi e in oltre 20 lingue , e se ne aggiungono sempre di più. Attualmente, circa 27 milioni di auto di oltre 15 marchi sono dotate del servizio di chiamata d'emerg

Continental PremiumContact 7, arriverà il prossimo autunno

Immagine
Il nuovo pneumatico  Continental PremiumContact 7 sarà disponibile presso i rivenditori nell' autunno 2022 . Grazie alle nuove tecnologie e a un upgrade del design, il  Continental PremiumContact 7  presenta prestazioni di maneggevolezza, frenata e comfort di guida migliorate rispetto al suo predecessore.  Durante lo sviluppo della nuova generazione, Continental si è focalizzata sulla massima sicurezza per tutti i tipi di guida.  In più occasioni, le principali riviste di settore di tutto il mondo hanno premiato il predecessore del  Continental PremiumContact 7 : Auto Zeitung ha assegnato al  Continental PremiumContact 6  la valutazione altamente raccomandato nel test sui pneumatici estivi 2021 (numero della rivista 5/21, pag. 86).  Nel test sui pneumatici estivi 2022 , condotto invece da ADAC , ÖAMTC e TCS , il Continental PremiumContact 6 si è classificato al primo posto, come l'anno precedente.  Continental PremiumContact 7  partirà da questi successi. Con le prime mi

Il sistema produttivo modulare di Audi tra intelligenza artificiale, machine learning, digitalizzazione e vettori a guida autonoma

Immagine
Audi è impegnata nel dare vita a un sistema produttivo connesso, efficiente e sostenibile. La Casa dei quattro anelli mira a realizzare una catena del valore resiliente, agile e flessibile per affrontare con successo le sfide del futuro. Tra queste, spiccano la crescente diversificazione dei prodotti, la transizione elettrica, la volatilità delle forniture e l’incertezza politica. " Stiamo sfruttando le sinergie e intervenendo sull’intero sistema produttivo, dal singolo operaio al ciclo automatizzato ", ha affermato Gerd Walker , Membro del Board per la produzione e la logistica di Audi AG . "Digitalizziamo i processi seguendo un approccio aperto all’innovazione e votato tanto all’efficienza quanto alla gestione adattiva delle risorse".  La catena di montaggio ha dettato il ritmo della produzione automobilistica per oltre un secolo. Ora questo sistema palesa i propri limiti. Molteplici componenti e opzioni di personalizzazione rendono i prodotti sempre più comples

Articoli popolari

Il motore Toyota 2JZ-GTE, ancora oggi una leggenda

Il grado termico di una candela e i parametri del motore legati ad esso

Ecco come riconoscere il malfunzionamento della valvola EGR

Continental PremiumContact 6 e CrossContact RX per Kia EV6

OSRAM LEDriving EASY, LEDriving BRIGHT e LEDriving INTENSE

Motori V-8: albero motore piatto vs albero motore con perni di manovella a 90° - Cross-plane vs flat-plane

Renault 5 GT Turbo: preparazione by CandelaSport

Motore Ford V-8 5.0 litri: nome in codice Coyote

2020 Toyota GR Yaris, tre versioni sportive all'insegna del piacere di guida: RZ, RS e RC

Il funzionamento della valvola by-pass o blowby nei motori turbo, spesso definita anche valvola pop-off