Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Saloni e fiere

VILLA D’ESTE STYLE One Lake One Car

Immagine
Conto alla rovescia per l’undicesima edizione di Villa d’Este Style One Lake One Car , l’esclusivo appuntamento su invito ideato da Villa d’Este per celebrare la leggendaria Alfa Romeo 6C 2500 SS Villa d’Este . Ogni anno, nel cuore del periodo primaverile, Villa d’Este dedica un’intera giornata a questo modello di automobile così unico e speciale, che porta il suo stesso nome. Tutto nacque nel lontano 1949 quando, al Concorso d’Eleganza , l’ Alfa Romeo 6C 2500 SS stupì la giuria con il suo charme, che continua a non passare inosservato. Tra il 1949 ed il 1952 vennero costruite a Milano dall’ Alfa Romeo e dalla Carrozzeria Touring 32 vetture : ad oggi ne risultano esistenti meno di una ventina. Cinque di queste parteciperanno all’edizione di Villa d’Este Style One Lake One Car 2022 .  Ad accompagnare questi capolavori, una accurata selezione di vetture che ci portano indietro nel tempo, facendo ripensare a che macchina avrebbe guidato nel suo futuro l’uomo che tra il 1949 e il

Il Museo Mazda a Hiroshima si rinnova e apre nuovamente le sue porte al pubblico

Immagine
Il Mazda Museum di Mazda Motor Corporation , situato nella sede centrale di Hiroshima , è stato completamente rinnovato. Il museo espone veicoli e reperti d’epoca che ripercorrono la storia dell’Azienda sin dalla sua fondazione. In vista dell’apertura al pubblico fissata per il prossimo 23 maggio, sia il design degli spazi, sia le esposizioni del museo sono stati completamente rinnovati con il duplice obiettivo di fornire ai clienti e al pubblico uno spazio con il quale avvicinarsi a Mazda e rafforzare il ruolo del Museo nel comunicare il marchio Mazda . Con una combinazione di colori uniforme abbinata a luci calde e superfici in legno, gli interni e gli esterni del nuovo Museo Mazda sono stati tutti riprogettati secondo i più recenti concetti di design del marchio Mazda, offrendo ai visitatori uno spazio elegante e al contempo accogliente. Il museo dispone di dieci zone espositive diverse, con finiture e illuminazione in linea con il tema di ciascuna zona. L’intero museo è stato c

FIAT 124 Abarth Rally Gruppo 4, FIAT 126 prototipo, Lancia Fulvia Coupé 1.6 HF e Alfa Romeo Alfetta Spider Coupé ad Automotoretrò

Immagine
Cinquant’anni e non sentirli: potrebbe essere questo il motivo conduttore dell’esposizione che l’ente Heritage di Stellantis metterà in campo per la 39esima edizione di Automotoretrò , consolidato evento dedicato alle auto d’epoca che si svolgerà al Lingotto Fiere di Torino dal 28 aprile al 1° maggio . Attingendo infatti dal suo vasto parco di proprietà ( oltre 600 vetture storiche ), l’ Heritag e schiera sul suo stand una FIAT 124 Abarth Rally Gruppo 4 da competizione, il primo prototipo della FIAT 126 uscito dalle linee dello stabilimento di Cassino e la Lancia Fulvia Coupé 1.6 HF che trionfò al Rallye de Monte-Carlo del 1972 condotta da Sandro Munari e Mario Mannucci . La formazione è completata da un esemplare unico, Alfa Romeo Alfetta Spider Coupé disegnata da Pininfarina , prelevata dal Museo Alfa Romeo di Arese : tutte le vetture sono accomunate dal significativo rapporto con l'anno 1972 e dal colore rosso della carrozzeria. In linea con la sua missione di recupe

Continental, tecnologia ShyTech Display, Switchable Privacy Display e Conti GreenConcept per la mobilità del futuro

Immagine
Continental , azienda leader del settore Automotive orientata allo sviluppo tecnologico, guarda alla mobilità del futuro: più sicura, più connessa e più efficiente. Per oltre 150 anni, Continental ha rivoluzionato il modo in cui ci muoviamo e quest’anno, al recente CES 2022 che si è tenuto come di consuetudine nella città di Las Vegas in Nevada , ha portato la sua visione presentando soluzioni pratiche per rispondere ad alcuni degli attuali problemi di mobilità. Nell'immagine qui sopra, la  tecnologia   ShyTech Display . " Il futuro della mobilità è fatto di sistemi di trasporto più sicuri, connessi e inclusivi. Al CES 2022 , abbiamo dimostrato come intendiamo raggiungere il nostro obiettivo V ision Zero , migliorando l’esperienza a bordo del veicolo e garantendo allo stesso tempo un facile accesso, per tutti, alla nuova mobilità ", ha affermato Gilles Mabire , Chief Technology Officer , Continental Automotive . E ha poi concluso sottolineando come " le soluzioni

1968 Porsche 911 S 2.0 Targa, 1954 Porsche 356 Speedster e 1993 Porsche 964 Giubileo protagoniste del Concorso di Restauro Porsche Classic 2021

Immagine
Confermando il suo legame storico con Auto e Moto d'Epoca , la più importante manifestazione italiana dedicata al mondo delle vetture storiche e da collezione, la filiale italiana della casa di Zuffenhausen  è tornata ad animare i padiglioni della Fiera di Padova con il suo particolare stand, frutto della progettazione di uno studio di giovani architetti. Oltre ai modelli storici esposti a fianco dell’ultima generazione della Porsche 911 GT3, la serie  992 , l'attenzione nello stand di Auto e Moto d'Epoca si è concentrata anche sulle Porsche che hanno conquistato il podio della sesta edizione del Concorso di Restauro riservato ai modelli classic e promosso presso tutti i Centri Porsche e Centri Assistenza Porsche italiani della rete ufficiale. Dopo un’attenta valutazione delle difficoltà incontrate e della correttezza e qualità dell’opera, la giuria (composta da Pietro Innocenti , Amministratore di Porsche Italia , Andrea Gruppach , Presidente della Federazione Itali

Al via "Fuori Concorso Turbo”, automobili uniche degli anni ’70, ’80 e ’90 con motore turbo per una esperienza imperdibile

Immagine
Dopo esser sbarcato nelle precedenti edizioni a Villa Necchi a Milano e aver percorso le strade californiane di Palm Springs e quelle della Sardegna , dal 2 al 3 ottobre   Fuori Concorso  torna sul Lago di Como , luogo della sua prima edizione nel 2019, in una kermesse dedicata alle automobili motorizzate con Fuori Concorso Turbo . Saranno circa 35 le automobili con motore Turbo , dagli anni ’70 fino al 2000, le protagoniste dell’evento di quest’anno, mentre due suggestive location affacciate direttamente sul lago faranno da cornice alla manifestazione durante il primo weekend di ottobre.  Tra di loro figureranno rarissimi esemplari come una Porsche 956 Group C concessa dal Museo Porsche , una Bugatti EB 110 SS Prototipo proveniente da una collezione privata e l’unica Lancia ECV2 al mondo in esclusiva dall’ FCA Heritage .  Una preview è arrivata già in questi giorni dal quadrilatero della moda milanese, dove Larusmiani , Main Partner dell’evento, espone in vetrina una Bmw E25 Tu

Maserati Mistral al Concorso Italiano 2021

Immagine
Maserati protagonista alla 36esima edizione dell’evento internazionale dedicato agli appassionati che si tiene al Bayonet and Black Horse Golf Course a Seaside , California . I nomi dei venti portano fortuna a Maserati : in California , la Maserati Mistral Spider del 1965 di George e Bobbie Andreini vince al Concorso Italiano 2021 nella categoria Best in Show . Nelle due immagini sopra, la Maserati Mistral   Spider del 1965 . Alla passerella che richiama ogni anno gli appassionati di tutto mondo sul prato del Bayonet and Black Horse Golf Course a Seaside , in occasione dell’evento dedicato al Made in Italy durante la Monterey Car Week , la convertibile Maserati è stata protagonista.  Nel corso della manifestazione è stato anche celebrato il 50° anniversario di un altro modello iconico di Maserati : la Maserati Bora , la prima vettura stradale a motore posteriore centrale della storia ultracentenaria del Brand. Nelle tre immagini qui sopra, la Maserati Bora del 1971 . Con Ma

Ford P1 racer, l’auto da corsa vituale del Ford Team Fordzilla

Immagine
Alla fine del 2020, la squadra di eSports di Ford Team Fordzilla ha presentato un modello in scala reale dell' auto da corsa virtuale P1 , progettata dalla community dei gamers, in collaborazione, per la prima volta, con una casa automobilistica. Ora, Ford dà ai gamers la possibilità di mettersi realmente al volante e scendere in pista, trasformando il race car in un simulatore dalle prestazioni entusiasmanti. Il P1 racer , completo di una nuova fluorescente livrea ispirata ai videogiochi, è alimentato da una workstation HP Z4 con i giocatori che controllano il gioco tramite volante e pedali integrati.  L'illuminazione, sia anteriore sia posteriore, pulsa dolcemente come il respiro di una persona che dorme quando il P1 racer è in attesa del prossimo giocatore. Le luci si accendono durante il tempo di gara, mentre i gruppi ottici posteriori si sincronizzano con le frenate effettuate durante il gioco, per attrarre l’attenzione degli spettatori che assistono all'esterno. È

Marelli ad Auto Shanghai 2021: e-Axle, Thermal Plate, Burner System, Lighting, ADAS, Smart Surface, Cockpit e sistemi di iniezione

Immagine
Marelli è presente ad Auto Shanghai 2021 per la prima volta dall’integrazione tra Calsonic Kansei e Magneti Marelli , che nel 2019 ha creato un fornitore Tier 1 globale sotto il nuovo marchio Marelli . Al 19° Salone Internazionale dell’Automobile di Shanghai, presso il National Exhibition and Convention Center di Shanghai dal 19 al 28 aprile, Marelli sta presentando le sue tecnologie più recenti all’interno del proprio stand, situato nel padiglione 1.2H, stand 5BF201. Nell’ambito del nuovo footprint integrato, Marelli ha una presenza significativa in Cina, con 22 siti produttivi e 8 centri di Ricerca e Sviluppo in 15 città. Con oltre 6.000 dipendenti, che rappresentano il 10% della forza lavoro di Marelli, e con un portafoglio clienti in aumento grazie alla crescita organica dell’azienda e alle sue nove joint venture in questo Paese, la Cina rappresenta per Marelli il mercato più importante per lo sviluppo futuro. " Il settore automotive in Cina continua a registrare performanc

ZF ProAI, il super-computer per il settore automotive

Immagine
Il nuovo ZF ProAI è il super-computer più flessibile, scalabile e potente disponibile sul mercato per il settore automotive. Si tratta di un computer ad alte prestazioni dotato di intelligenza artificiale e adatto a tutte le applicazioni di guida automatizzata dai Livelli 2 a 5. Bisogna tener conto che i veicoli intelligenti del futuro saranno comandati da computer centrali estremamente potenti, i quali eseguiranno le funzioni software a elevato volume di calcolo che controllano i domini critici dei veicoli, tra cui guida automatizzata, mobilità elettrica, controllo del movimento del veicolo e sicurezza integrata. Sopra,  il nuovo ZF ProAI , il super-computer più flessibile, scalabile e potente per l'industria automotive. Dotato di intelligenza artificiale e adatto a tutte le applicazioni di guida automatizzata dai Livelli 2 a 5. I computer ad alte prestazioni e le funzioni software intelligenti, quindi, rappresentano i fattori chiave per i veicoli software-defined del futuro e cr

Articoli popolari

Il motore Toyota 2JZ-GTE, ancora oggi una leggenda

USAG, il giravite elettrico 324 XP

Auto presidenziali russe: le nuove Aurus

2020 Ford Puma Titanium X 1.0 Ecoboost Hybrid 125 CV, il meglio di ogni mondo

Il grado termico di una candela e i parametri del motore legati ad esso

Formula Italia, a 50 anni dall'esordio

Abarth 695 Tributo 131 Rally

Il funzionamento della valvola by-pass o blowby nei motori turbo, spesso definita anche valvola pop-off

Porsche 911 Sport Classic

Volkswagen lancerà un pick-up e un SUV rugged 100% elettrici negli Stati Uniti