Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Ricerca&Progettazione

RENAULT Mégane E-TECH Electric, più spazio in abitacolo grazie all'architettura del motore elettrico

Immagine
Marc Yvetot , esperto di architettura delle piattaforme presso la Direzione Ingegneria di RENAULT , ha spiegato come la creatività degli ingegneri  RENAULT  abbia contribuito all’abitabilità e al design essenziale dell’abitacolo di RENAULT Mégane E-TECH Electric . Qual era, infatti, l’obiettivo degli architetti della piattaforma di nuova RENAULT Mégane E-TECH Electric ? Migliorare l’abitabilità senza intaccare il volume esterno, per poter preservare la compattezza del veicolo. E per raggiungere l'obiettivo, hanno pertanto dovuto introdurre innovazioni per liberare spazio nell’abitacolo e consentire al design di esprimersi creando la plancia più essenziale possibile. Marc Yvetot , a tal proposito, così si è espresso: " Abbiamo deciso di spostare una parte dei componenti del blocco riscaldamento e climatizzazione nell’area tradizionalmente dedicata al motore e alle sue parti periferiche. Questo è stato reso possibile dall’architettura tipica del motore elettrico, molto più compa

Il riciclo della plastica nel settore automotive secondo Audi

Immagine
Audi mira a integrare i cicli chiusi dei materiali all’interno della filiera produttiva. La Casa dei quattro anelli implementa molteplici progetti pilota di riciclo e riutilizzo delle materie prime e dei componenti. Maturando esperienza con nuove tecniche di lavorazione e produzione dei derivati, il Brand persegue l’obiettivo di sostituire progressivamente i materiali primari rinnovabili e non rinnovabili. I componenti provenienti dal riciclo e dal riutilizzo vengono valutati sotto il profilo dell’investimento di risorse necessario per garantire loro una seconda vita : ciò che non risulta sostenibile viene accantonato sin dalla fase sperimentale. Dato che non tutti i tipi di plastica possono essere differenziati e riciclati allo stesso modo, Audi sviluppa diverse strategie d’azione: meccanica, chimica e, in fase sperimentale, fisica. " Il Brand mira a individuare molteplici materiali che possano sostituire la plastica e, qualora questo non sia possibile, a recuperare virtuosamen

VOLKSWAGEN Innovation Experience Vehicle

Immagine
Oggi, a Chantilly Arts & Elegance , nei pressi di Parigi , il Gruppo VOLKSWAGEN  ha presentato un innovativo studio di design che ridefinirà la mobilità sulle lunghe distanze. L’ Innovation Experience Vehicle ( IEV ), a propulsione 100% elettrica, è un prototipo reale a guida autonoma ( Livello 5 ) che offre una visione realistica della mobilità del prossimo decennio. La modularità degli interni lo rende un’alternativa flessibile e sostenibile di Mobility-as-a-Service ai voli a corto raggio. L’obiettivo del veicolo di ricerca GEN.TRAVEL è testare il concetto e le nuove funzionalità e valutare la risposta dei clienti. Sulla base dei risultati dello studio, le singole funzionalità potranno essere successivamente trasferite ai veicoli di serie. Con GEN.TRAVEL , il Gruppo VOLKSWAGEN  ha sviluppato uno studio iconico e ricco di innovazioni che rappresenta una categoria di veicoli completamente nuova nel portafoglio premium, che si colloca tra berline e MPV ( Multi Purpose Vehicle ).

DACIA MANIFESTO, un laboratorio di idee

Immagine
Con il concept DACIA MANIFESTO , la Marca riafferma con forza la sua visione di un’auto essenziale, cool, robusta, accessibile ed ecologicamente performante. Il concept  DACIA MANIFESTO  è un laboratorio di idee, da cui scaturisce un veicolo connesso con la natura, rispettoso dell’ambiente e arricchito da tante innovazioni, di cui alcune si ritroveranno nei futuri veicoli della gamma  DACIA . Il concept  DACIA MANIFESTO  non annuncia un futuro modello, ma incarna l’obiettivo ambizioso della Marca di accompagnare i suoi clienti sempre più appassionati di attività outdoor, sviluppando al tempo stesso i valori e le qualità che hanno decretato il successo dei veicoli  DACIA . DACIA MANIFESTO  ridefinisce quindi l’essenziale, offrendo un’esperienza sempre più semplice e autentica. Niente filtro tra i passeggeri e l’ambiente: non ci sono né porte, né finestrini, né parabrezza. Si è totalmente immersi nella natura. E per le attività all’aria aperta, cosa c’è di meglio di un piano di lavoro ch

Il motore Audi a 5 cilindri, evoluzione di un'icona

Immagine
Dal lancio del primo motore a 5 cilindri , avvenuto nel 1977 , l’iconico frazionamento è un pilastro del DNA Audi . La caratteristica sequenza di accensione e il sound inconfondibile anticipano un’esperienza di guida emozionante, caratterizzata dalla generosa disponibilità di coppia e da performance di riferimento a fronte d’ingombri contenuti. La più recente evoluzione del 2.5 TFSI affianca, ad highlights tecnici quali il basamento in lega leggera, la coppa dell’olio in magnesio e il rivestimento al plasma delle canne cilindri, una potenza massima di 400 CV e una coppia massima di 500 Nm , disponibile tra i 2.250 giri/min e i 5.600 giri/min . Con il primo motore benzina a 5 cilindri , introdotto commercialmente nel 1977 , e destinato alla seconda serie di Audi 100 ( C2 ), la Casa dei quattro anelli alzava l’asticella della raffinatezza tecnica rispetto alla concorrenza.  Il classico 4 cilindri appannaggio della precedente generazione della berlina veniva dotato di un cilindro sup

PAGANI UTOPIA

Immagine
" Più di quattromila disegni stilistici, dieci modelli in scala, un modello per la galleria del vento, due modelli in scala 1:1 e innumerevoli idee, ricerche e sperimentazioni su otto prototipi completi per un lavoro di team durato più di sei anni. Ci abbiamo messo la passione, lo sforzo ed il sacrificio, nell’intento di creare qualcosa senza tempo e all’avanguardia della tecnologia. Dopo essere stato completamente assorbito da questo faticoso processo creativo, l’ideale rappresentato dal progetto è divenuto per me talmente intimo che qualsiasi tentativo di descriverlo mi sarebbe sembrato inadeguato. Quasi per caso ritrovai un vecchio articolo di Robert Puyal , in cui descriveva la prima PAGANI ZONDA nel 1999 in modo sorprendentemente perspicuo, seguendo un principio di semplicità ed eleganza analogo a ciò che ho ricercato dal primo giorno nel nuovo progetto. È così che ho suggerito ai colleghi della comunicazione di invitarlo perché raccontasse lui stesso questa nuova tappa del

Articoli popolari

Il motore Toyota 2JZ-GTE, ancora oggi una leggenda

Il grado termico di una candela e i parametri del motore legati ad esso

Ecco come riconoscere il malfunzionamento della valvola EGR

Continental PremiumContact 6 e CrossContact RX per Kia EV6

OSRAM LEDriving EASY, LEDriving BRIGHT e LEDriving INTENSE

Motori V-8: albero motore piatto vs albero motore con perni di manovella a 90° - Cross-plane vs flat-plane

Renault 5 GT Turbo: preparazione by CandelaSport

Motore Ford V-8 5.0 litri: nome in codice Coyote

2020 Toyota GR Yaris, tre versioni sportive all'insegna del piacere di guida: RZ, RS e RC

Il funzionamento della valvola by-pass o blowby nei motori turbo, spesso definita anche valvola pop-off