Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Officina

OSRAM LEDriving EASY, LEDriving BRIGHT e LEDriving INTENSE

Immagine
OSRAM ha presentato la nuova gamma di lampade retrofit a LED denominate LEDriving HL per abbaglianti e anabbaglianti. Si tratta di tre famiglie di prodotti:  LEDriving ®  HL EASY ,  LEDriving ®  HL BRIGHT e  LEDriving ®  HL INTENSE . Con un’elevata temperatura di colore e un design molto compatto, le retrofit OSRAM  LEDriving ®  HL forniscono una soluzione semplice per aggiornare i fari delle auto con una luce LED bianca fredda. Qui sopra, le OSRAM   LEDriving ®  HL INTENSE . Qui sopra, le  OSRAM   LEDriving ®  HL BRIGHT . Qui sopra, le  OSRAM   LEDriving ®  HL EASY . Le lampade LED OSRAM sostituiscono le tradizionali lampade alogene. Con la più recente tecnologia LED , queste nuove lampade consentono un'elevata compatibilità e una facile installazione per una gamma ancora più ampia di modelli di auto. Le lampade  LEDriving ®  HL sono compatibili con le soluzioni 12V . Qui di seguito, trovate le caratteristiche delle tre famiglie di lampade LED proposte da OSRAM . OSRAM LEDri

MEDALLION MD-A7 SUV by CST Tires

Immagine
Nato per porsi ai più alti livelli prestazionali presenti sul mercato, il nuovo pneumatico MEDALLION MD-A7   SUV  della casa taiwanese si presenta per adesso con le sole misure più diffuse, ma il range delle disponibilità è destinato a crescere in fretta. CST Tires , marchio distribuito in esclusiva per l’Italia da B.I.S. srl , ha recentemente presentato il nuovissimo MEDALLION MD-A7 , un pneumatico dalle indiscutibili caratteristiche premium, che da oggi è disponibile anche nella versione SUV. Pensato, progettato e realizzato per porsi ai più alti livelli del mercato, il pneumatico  MEDALLION MD-A7   SUV presenta specifiche che secondo i tecnici di  CST Tires , possono essere così riassunte:  grande maneggevolezza,  eccellente tenuta di strada, frenata stabile e in spazi ridotti, bassa resistenza al rotolamento, e  bassissima rumorosità e grande comfort di guida. Tutto questo, grazie a un progetto pensato non soltanto in funzione della sicurezza, ma anche del piacere di guida. Per rag

Volkswagen Golf 7 R, preparazione by Candelasport

Immagine
Alla Candelasport non si fermano mai, così come la sete di cavalli sembra non avere limiti. La Volkswagen Golf 7 R con i suoi 300 CV è un mezzo che, già in configurazioni di serie, offre prestazioni eccezionali. Eppure, qualcuno ha bussato alla porta della Candelasport per avere qualcosa di più. In questo caso, l'intervento ha riguardato la rivisitazione della gestione elettronica del motore e del cambio DSG . Un secondo intervento ha interessato lo scarico. Sebbene la Volkswagen Golf 7 R sia di per sé un gioiello, si sa... per i preparatori c'è sempre spazio per migliorare.  " Per la gestione delle mappe motore, mi sono affidato ancora al programmatore CMD , così come faccio ormai da parecchi anni. A mio avviso, si tratta di un'azienda che realizza strumentazione leader al mondo, soprattutto per l'esecuzione di questo genere di lavori. Noi italiani pensiamo sempre che al di fuori dei nostri confini ci sia sempre il meglio per ogni cosa, ma per quanto riguar

Preparazione FIAT Ritmo Abarth 130TC by Candelasport

Immagine
Siamo stati alla Candelasport per scoprire una delle tante preparazioni messe a punto dal preparatore di Besozzo in provincia di Varese . Protagonista dell’intervento è una gloriosa FIAT Ritmo Abarth 130TC , preparata per affrontare i rally storici. Mario Candela , titolare dell’azienda, ci ha raccontato come tutto è nato: " Lo scorso anno, sono stato contattato dal Sig. Mazzetti Gaetano , pilota di lunga esperienza che, tra l’altro, corse con le vetture da me preparate esattamente 30 anni fa , le gloriose Renault 5 GT Turbo Gruppo N . Vinse il Campionato Rally Piemonte Val d’Aosta che, in quegli anni, si dimostrò difficile e impegnativo, anche a causa del gran numero di partecipanti, tutti ovviamente agguerriti e determinati. Ricordo qualcosa come 55 iscritti nella stessa classe di appartenenza ".  I ricordi di Mario Candela aprono un varco in una delle tante giornate frenetiche di oggi in cui il tempo sembra non bastare mai. È così che Mario Candela , abbandonati per un

I motori a iniezione diretta e il fenomeno delle accensioni anticipate, il noto LSPI (Low Speed Pre-Ignition)

Immagine
L’abbreviazione LSPI è una sigla che da anni perseguita il settore automotive: Low Speed Pre-Ignition . L' LSPI può provocare battiti in testa soprattutto sui nuovi modelli di auto, con conseguenti gravi danni al motore. L'azienda specializzata in additivi, LIQUI MOLY , propone una soluzione per la gestione di questo genere di problema. Nell'immagine sopra, un pistone danneggiato da un fenomeno di autoaccensione che ha provocato battito in testa. I motori moderni progettati con elevato rapporto geometrico di compressione e con iniezione diretta presentano un rischio maggiore di accensione anticipata in corrispondenza dei bassi regimi, ovvero il fenomeno noto con l'acronimo LSPI ( Low Speed Pre-Ignition ).  Quando il fenomeno ha luogo, la miscela benzina-aria si accende in camera di combustione ancora prima che venga generata la scintilla da parte della candela. Questo battito può causare danni seri al motore. Tale fenomeno non è stato ancora completamente compreso a

2016 PORSCHE 911 Turbo e Turbo S: turbocompressore differente

Immagine
Il 3,8 l boxer a 6 cilindri da 580 CV e 750 Nm che equipaggiava la PORSCHE 911 Turbo S del 2016 era dotato di due turbocompressori differenti rispetto alla  PORSCHE 911 Turbo . In entrambi i casi, si trattava di un’applicazione a geometria variabile, con comando elettronico dell’orientamento delle palette per le turbine. Queste ultime, ovviamente, lavoravano sul lato caldo dei gruppi di sovralimentazione. I turbocompressori della  PORSCHE 911 Turbo S , però, presentavano una sostanziale differenza: le giranti dei due compressori erano di dimensioni maggiori e, di conseguenza, lo erano anche le loro chiocciole.  La vista in sezione che vi presentiamo sopra, e che fa riferimento al singolo turbocompressore, mostra molto chiaramente i classici flussi del gruppo di sovralimentazione: il lato caldo (turbina) e quello freddo (compressore).  Per la turbina (flusso colore rosso) abbiamo l’ingresso radiale e l’uscita assiale, mentre per il compressore (flusso di colore azzurro) l’ingress

2007 Ford Mustang GT, aggiunta di un impianto di sovralimentazione

Immagine
Ho una Ford Mustang GT del 2007 e vorrei montare un impianto di sovralimentazione. Secondo voi, dovrei prevedere la sostituzione di altri componenti? Questa è una delle domande più ricorrenti e molti utenti in possesso di una Ford Mustang GT , prodotta tra il 2005 e il 2010 , sono inclini ad affrontare questo argomento. Dato che la materia è stata, in passato, ampiamente dibattuta tra gli operatori del settore che operano negli Stati Uniti , ecco come andrebbe affrontata l'eventuale modifica. La questione relativa alla sostituzione di altri componenti, secondo i preparatori americani che ormai lavorano da anni su questa unità, rimane tutta legata alla potenza che si vuole raggiungere. In altre parole, il  4.6 l V-8 montato sulla Ford Mustang di quinta generazione , appartenente alla famiglia dei Modular Engines di Ford , è un motore molto robusto. In particolare, monoblocco e albero motore sono in grado di sopportare potenze anche dell'ordine dei 600 CV , senza dare segn

Apollo Tyres lancia in Europa l'All-Terrain Vredestein Pinza

Immagine
Apollo Tyres lancia il suo primo pneumatico All-Terrain : Vredestein Pinza . Frutto di un programma globale di ricerca e sviluppo quinquennale,  Vredestein Pinza  è stato progettato per essere il pneumatico fuoristrada Vredestein più efficiente di sempre, in grado di offrire contemporaneamente alti standard di aderenza, trazione, resistenza al rotolamento e raffinatezza. Il risultato è il miglior equilibrio di performance su strada e fuoristrada rispetto a qualsiasi altro pneumatico All-Terrain disponibile sul mercato. Particolarmente adatto per veicoli 4x4 , pick-up e SUV che si avventurano fuori strada, il modello  Vredestein Pinza  sarà disponibile a partire da agosto in 24 misure , alle quali in seguito se ne aggiungeranno altre.  Il battistrada di  Vredestein Pinza  presenta un caratteristico disegno a spina di pesce a quattro scanalature e profonde lamelle a incastro, che offrono un'eccellente aderenza su tutte le superfici, inclusi fango, sabbia, ghiaccio e neve, riduce

SCHAEFFLER, ampliata la gamma moduli di gestione termica. Ora anche per MINI e BMW

Immagine
La divisione Automotive Aftermarket del fornitore automobilistico e industriale  SCHAEFFLER  sta ampliando la propria gamma di moduli di gestione termica con il marchio INA .  SCHAEFFLER  è fornitore di serie per molti veicoli dall'ormai lontano 2011 con il suo modulo di gestione termica di prima generazione. In stretta collaborazione con i produttori automobilistici,  SCHAEFFLER  sviluppa moduli di gestione termica in grado di controllare la temperatura del liquido di raffreddamento per i diversi circuiti di raffreddamento.. Ciò consente al motore di raggiungere più rapidamente la sua temperatura di esercizio ottimale. Ne consegue anche un comfort di guida migliorato e un consumo di combustibile ed emissioni di  CO 2  ridotti.  Nel corso degli anni, il modulo è stato costantemente migliorato. La seconda generazione è ora venduta esclusivamente da  SCHAEFFLER  in ambito aftermarket come soluzione di riparazione completa. La seconda generazione dei moduli di gestione termica è anc

USAG, le chiavi dinamometriche 810 SA e 811 SA

Immagine
USAG  ha presentato alcune novità anche nel campo del serraggio controllato: le chiavi dinamometriche USAG 810 SA e USAG 811 SA con lettura diretta della coppia di serraggio. Le nuove chiavi dinamometriche si distinguono per il sistema di lettura diretta della coppia di serraggio. Il valore della coppia impostato è subito visibile tramite la finestrella e grazie al sistema di regolazione rapida si può impostare il valore di coppia necessario ancora più facilmente. L’impugnatura conica è in bimateriale, antiscivolo, resistente agli oli e agli agenti chimici. Il corpo in acciaio protegge il meccanismo interno di scatto, dotato di un sistema di riarmo automatico. Il cricchetto è reversibile con meccanismo a 72 denti .  Le chiavi dinamometriche USAG 810 SA e USAG 811 SA sono presentate nella SuperOfferta 2022 , la brochure di USAG che racchiude un’ampia selezione di prodotti in promozione. È consultabile e scaricabile in formato PDF sul sito www.usag.it e sull’APP per tablet e smartph

TOYOTA RAV4 HYBRID con impianto GPL grazie al kit Autogas Italia di Ecomotive Solutions

Immagine
La propulsione ibrida si sta confermando una scelta vincente per la mobilità sostenibile in questa fase di transizione energetica. Nonostante la profonda crisi nella quale versa il mercato, infatti, le vetture ibride non ricaricabili risultano il tipo di alimentazione con la maggior quota da undici mesi consecutivi, facendo segnare il 33,5% nel mese di maggio e il 34% nel cumulato (dati ANFIA ). L’ibrido rappresenta una soluzione ideale nelle diverse condizioni di guida, sia in termini di risparmio sia di salvaguardia dell’ambiente: installare un sistema di alimentazione a GPL su un veicolo Hybrid amplifica ulteriormente questi vantaggi. Il kit di conversione a GPL è dotato di un sistema 8 iniettori gas. Un milestone nella crescita di Ecomotive Solutions è rappresentato dall’acquisizione di Autogas Italia , avvenuta nel primo semestre del 2022 : attraverso questo brand continua la distribuzione di specifici kit di conversione aftermarket per i veicoli ibridi sia per trasformazioni

Articoli popolari

Il motore Toyota 2JZ-GTE, ancora oggi una leggenda

Il grado termico di una candela e i parametri del motore legati ad esso

Ecco come riconoscere il malfunzionamento della valvola EGR

Continental PremiumContact 6 e CrossContact RX per Kia EV6

OSRAM LEDriving EASY, LEDriving BRIGHT e LEDriving INTENSE

Motori V-8: albero motore piatto vs albero motore con perni di manovella a 90° - Cross-plane vs flat-plane

Renault 5 GT Turbo: preparazione by CandelaSport

Motore Ford V-8 5.0 litri: nome in codice Coyote

2020 Toyota GR Yaris, tre versioni sportive all'insegna del piacere di guida: RZ, RS e RC

Il funzionamento della valvola by-pass o blowby nei motori turbo, spesso definita anche valvola pop-off