Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Competizioni

ŠKODA VISION GT

Immagine
ŠKODA Design reinterpreta il concetto del modello sportivo ŠKODA 1100 OHC del 1957 e presenta lo studio di design, animato al computer, ŠKODA VISION GT : una futuristica auto da corsa, completamente elettrica, realizzata a Mladá Boleslav . Insieme alla sua antenata, è attualmente esposto alla mostra Design and Transformation , ospitata a Bruxelles e inserita nel programma a sostegno dell’attuale presidenza della Repubblica Ceca nell’ Unione Europea . Il modello di design, animato al computer, ŠKODA VISION GT è uno dei punti forti della mostra Design and Transformation , con sede Bruxelles , realizzata a sostegno della presidenza Ceca dell’ Unione Europea . Un’esposizione che vede coinvolte diverse aziende Boeme nella presentazione di prodotti e studi di design dal 1990 al 2020 .  Nel realizzare il modello  ŠKODA VISION GT , il team di design ŠKODA ha trovato ispirazione nel modello ŠKODA 1100 OHC , del 1957 . La Casa Automobilistica intende, così, inviare un chiaro segnale di

RENAULT R5 TURBO 3E

Immagine
" Un anno pop e ricco di sorprese ": questa era la promessa che  RENAULT  ha fatto a Gennaio 2022 lanciando il 50° anniversario della  RENAULT  5 , una delle sue più grandi icone. Dopo numerosi eventi celebrativi, tra cui il  Rally di Montecarlo storico, il Salone Rétromobile , la Le Mans Classic , e dopo la presentazione della showcar elettrica  RENAULT 5 Diamant , la Marca presenterà in anteprima mondiale la RENAULT R5 TURBO 3E nell’ambito del concorso di eleganza di Chantilly Arts et Élégance 2022 ( Dipartimento dell’Oise , in Francia ), che si terrà il 25 settembre . Nell’ambito delle celebrazioni per i 50 anni della  RENAULT 5 , questa showcar 100% elettrica rende un omaggio contemporaneo alle sue versioni sportive più mitiche, le  RENAULT 5 Turbo e la  RENAULT Turbo 2 . Come è logico, il suo nome è RENAULT R5 TURBO 3E , dove il 3 sta ad indicare la continuità rispetto alla RENAULT Turbo 2 e la E simboleggia la motorizzazione elettrica. " RENAULT R5 TURBO 3E

Lamborghini LMDh avrà un motore biturbo V-8

Immagine
Lamborghini Squadra Corse  ha annunciato le prime specifiche tecniche del prototipo Lamborghini LMDh che correrà nella classe Hypercar del FIA World Endurance Championship e nella classe GTP dell’ IMSA WeatherTech SportsCar Championship . In conformità con i regolamenti rilasciati dall’ Automobile Club de l'Ouest ( ACO ), l’ International Motor Sports Association ( IMSA ) e la Fédération Internationale de l'Automobile ( FIA ), la vettura sarà equipaggiata con una power unit ibrida che unisce un motore a combustione interna a un sistema di recupero di energia ERS ( Energy Recovery System ), in grado di sviluppare una potenza massima complessiva di 500 kW ( 681 CV ). Lamborghini ha deciso di abbinare al sistema ERS un motore biturbo V-8, con angolo delle bancate di 90°,  progettato da Squadra Corse , il dipartimento motorsport dell’azienda: il peso minimo dell’unità è di 180 kg come da regolamento . Il programma Lamborghini LMDh si inserisce nella transizione ibrida

Gran Premio Nuvolari, tutto pronto per la 32ª edizione

Immagine
Si scaldano i motori della 32ª edizione del Gran Premio Nuvolari , la manifestazione internazionale di regolarità per auto storiche più tecnica d’ Italia , che dal 16 al 18 settembre riunirà a Mantova il gotha dei gentlemen drivers insieme a vetture dal fascino intramontabile per onorare il mito del Grande Nivola , sportivo leggendario, che più di ogni altro ha segnato la storia dell’automobilismo del XX secolo. Nell’anno in cui si festeggia il 130° anniversario della nascita del Mantovano Volante , ricorrenza importante che verrà celebrata grazie all’impegno organizzativo di Mantova Corse , l’evento registra un numero di presenze record: sono infatti 312 gli equipaggi proventi dai cinque continenti e selezionati da un’apposita commissione che prenderanno parte alla competizione, a testimonianza del forte entusiasmo che circonda quella che è considerata una delle gare più belle al mondo.  Come da consolidata trentennale tradizione del Gran Premio Nuvolari, il numero 1 verrà riserva

Centenario Autodromo di Monza, FIAT premiata per la vittoria nel primo Gran Premio d’Italia

Immagine
L’ Autodromo di Monza compie 100 anni ed è il terzo circuito più antico al mondo ancora in uso, nonché il primo in Europa . Per festeggiare questa ricorrenza è previsto un nutritissimo programma di eventi che attirerà oltre 300.000 visitatori nel prossimo weekend. Inoltre, il Comune di Monza promuove una serie di manifestazioni a carattere storico, tra cui spicca la celebrazione dei marchi, auto e moto, che hanno partecipato al primo Gran Premio disputato sul circuito di Monza , proprio 100 anni fa . Per le quattro ruote l’onore di conquistare il gradino più alto del podio toccò alla FIAT , con la FIAT 804 6 cilindri guidata dal pilota Pietro Bordino. Era il 10 settembre del 1922. Dotata di un motore 2,0 l a 6 cilindri in linea da 95 CV , abbinato a un cambio manuale a quattro marce, la FIAT 804 poteva sfiorare i 170 km/h ed era molto difficile da guidare a causa del peso contenuto pari a 650 kg .  Bordino riuscì tuttavia a domare la potenza di questo bolide, che per la gara

Volkswagen Golf 7 R, preparazione by Candelasport

Immagine
Alla Candelasport non si fermano mai, così come la sete di cavalli sembra non avere limiti. La Volkswagen Golf 7 R con i suoi 300 CV è un mezzo che, già in configurazioni di serie, offre prestazioni eccezionali. Eppure, qualcuno ha bussato alla porta della Candelasport per avere qualcosa di più. In questo caso, l'intervento ha riguardato la rivisitazione della gestione elettronica del motore e del cambio DSG . Un secondo intervento ha interessato lo scarico. Sebbene la Volkswagen Golf 7 R sia di per sé un gioiello, si sa... per i preparatori c'è sempre spazio per migliorare.  " Per la gestione delle mappe motore, mi sono affidato ancora al programmatore CMD , così come faccio ormai da parecchi anni. A mio avviso, si tratta di un'azienda che realizza strumentazione leader al mondo, soprattutto per l'esecuzione di questo genere di lavori. Noi italiani pensiamo sempre che al di fuori dei nostri confini ci sia sempre il meglio per ogni cosa, ma per quanto riguar

FIAT 131 Abarth Rally Gruppo 4 e Lancia Delta HF Integrale Gruppo A, le regine dei rally

Immagine
Dopo il Milano-Monza ( MIMO ) Motor Show dello scorso giugno, dal 7 all’11 settembre si svolge a Torino l’ Autolook Week , un altro evento a cielo aperto e totalmente gratuito che permetterà agli appassionati di ammirare i più iconici modelli sportivi di auto e moto. Tra questi, risaltano due regine del  rally del passato: la FIAT 131 Abarth Rally Gruppo 4 ( 1977 ) e la Lancia Delta HF Integrale Gruppo A ( 1992 ), entrambe di proprietà dell’ Heritage di STELLANTIS , l’ente fondato nel 2015 con lo scopo di valorizzare il patrimonio storico dei marchi automobilistici di origine torinese: Abarth , FIAT e Lancia . Una missione in pieno svolgimento e continua evoluzione, tant’è che la sede dell’ente, l' Heritage Hub in Via Plava , è ormai divenuta un punto di riferimento per appassionati e collezionisti di auto d’epoca, dove è possibile godere dell’esposizione di oltre 300 vetture (nutrita la rappresentanza anche dei marchi Alfa Romeo e Jeep) e approfittare dei numerosi servizi

Preparazione FIAT Ritmo Abarth 130TC by Candelasport

Immagine
Siamo stati alla Candelasport per scoprire una delle tante preparazioni messe a punto dal preparatore di Besozzo in provincia di Varese . Protagonista dell’intervento è una gloriosa FIAT Ritmo Abarth 130TC , preparata per affrontare i rally storici. Mario Candela , titolare dell’azienda, ci ha raccontato come tutto è nato: " Lo scorso anno, sono stato contattato dal Sig. Mazzetti Gaetano , pilota di lunga esperienza che, tra l’altro, corse con le vetture da me preparate esattamente 30 anni fa , le gloriose Renault 5 GT Turbo Gruppo N . Vinse il Campionato Rally Piemonte Val d’Aosta che, in quegli anni, si dimostrò difficile e impegnativo, anche a causa del gran numero di partecipanti, tutti ovviamente agguerriti e determinati. Ricordo qualcosa come 55 iscritti nella stessa classe di appartenenza ".  I ricordi di Mario Candela aprono un varco in una delle tante giornate frenetiche di oggi in cui il tempo sembra non bastare mai. È così che Mario Candela , abbandonati per un

Articoli popolari

Il motore Toyota 2JZ-GTE, ancora oggi una leggenda

Il grado termico di una candela e i parametri del motore legati ad esso

Ecco come riconoscere il malfunzionamento della valvola EGR

Continental PremiumContact 6 e CrossContact RX per Kia EV6

OSRAM LEDriving EASY, LEDriving BRIGHT e LEDriving INTENSE

Motori V-8: albero motore piatto vs albero motore con perni di manovella a 90° - Cross-plane vs flat-plane

Renault 5 GT Turbo: preparazione by CandelaSport

Motore Ford V-8 5.0 litri: nome in codice Coyote

2020 Toyota GR Yaris, tre versioni sportive all'insegna del piacere di guida: RZ, RS e RC

Il funzionamento della valvola by-pass o blowby nei motori turbo, spesso definita anche valvola pop-off