BMW i3 e BMW Serie 1 116d per il Comune di Verona




Per il Comune di Verona arriva la prima auto completamente elettrica. Il parco macchine pubblico si arricchisce di due nuovi mezzi. Lo scorso 7 settembre Bmw Italia S.p.A. ha consegnato all’Amministrazione comunale una Bmw Serie 1 116d alimentata a diesel euro 6 e una Bmw i3s elettrica. Una vera e propria novità quest'ultima, utile soprattutto per gli spostamenti urbani di sindaco e Giunta. L'auto di rappresentanza del Comune, grazie a Bmw Italia, è quindi ad emissioni zero. La consegna delle due auto è avvenuta in piazza Bra. Erano presenti il sindaco e l’assessore alla Programmazione approvvigionamenti, insieme a Massimiliano Di Silvestre, Presidente e AD Bmw Italia S.p.A., Andrea Gucciardi, Direttore Vendite BMW, Roberto Olivi, Direttore Relazione Istituzionali e Comunicazione e Dario Mennella, Corporate Direct & Special Sales Manager.

BMW i3 e BMW Serie 1 116d per il Comune di Verona

Le due auto resteranno gratuitamente a disposizione del Comune per 24 mesi, grazie ad un comodato d'uso gratuito attivato a fronte della sponsorizzazione della casa automobilistica. Sulla fiancata dei due veicoli, infatti, è stato posizionato il logo 'Bmw per il Comune di Verona'. Prosegue così l’iniziativa 'Un’autovettura in…Comune', attivata per ridurre la spesa pubblica, anche grazie alla sinergia con i privati che, in questo caso, mettono a disposizione un servizio a costo zero. A carico dell’Ente, infatti, restano solo le spese per l'alimentazione delle due macchine e per il telepass. “Si tratta della prima auto completamente elettrica in dotazione al Comune", dichiara il sindaco. "Un cambio di direzione importante, che mette al centro l’ambiente attraverso l’utilizzo di una mobilità sostenibile ad impatto zero. Un modello di riferimento per la cittadinanza che, anche in ambito privato, comincia a valutare una mobilità più attenta al rispetto e alla conservazione del nostro territorio. Un particolare ringraziamento al gruppo Bmw Italia, che a Verona ha iniziato il suo percorso a livello nazionale e che, oggi, con questa nuova collaborazione, in un certo qual modo torna a casa”.

“Per due anni le macchine saranno gratuitamente a disposizione del Comune", precisa l’assessore alla Programmazione approvvigionamenti. "Una iniziativa resa possibile attraverso un comodato d’uso gratuito attivato, tramite sponsorizzazione, da Bmw Italia. I veicoli saranno utilizzati per i quotidiani spostamenti del sindaco e degli assessori, consentendo un’importante risparmi per quanto riguarda l’acquisto di mezzi da parte del Comune”.

Per il nostro Gruppo è un piacevole ritorno a Verona", ha invece affermato il presidente e AD Bmw Italia S.p.A. Di Silvestre. "Questa collaborazione è un chiaro esempio di mobilità sostenibile, a cui siamo lieti di partecipare mettendo a disposizione del Comune di Verona due mezzi all’avanguardia in termini di consumi ed emissioni: una Bmw i3 completamente elettrica e una Bmw Serie 1 116d Euro 6. Vincere un bando così importante e prestigioso è stata una grande possibilità per il nostro Gruppo, da sempre in prima linea nello sviluppo di mezzi che consentano una mobilità ad impatto zero sull’ambiente”.

Chi è Bmw

Con i suoi quattro marchi Bmw, Mini, Rolls-Royce e Bmw Motorrad, il Bmw Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Il Bmw Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e assemblaggio in 15 Paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 Paesi. Nel 2019, il B Bmw MW Group ha venduto oltre 2,5 milioni di automobili e oltre 175.000 motocicli in tutto il mondo. L'utile al lordo delle imposte nell'esercizio finanziario 2019 è stato di 7,118 miliardi di Euro con ricavi per 104,210 miliardi di Euro. Al 31 dicembre 2019, il Bmw Group contava un organico di 126.016 dipendenti. Il successo del Bmw Group si fonda da sempre su una visione di lungo periodo e su un’azione responsabile. Per questo l’azienda ha stabilito come parte integrante della propria strategia la sostenibilità ecologica e sociale in tutta la catena di valore, la responsabilità globale del prodotto e un chiaro impegno a preservare le risorse. Bmw Group Italia è presente nel nostro Paese da oltre 50 anni e vanta oggi 4 società che danno lavoro a oltre 1.100 collaboratori. La filiale italiana è uno dei sei mercati principali a livello mondiale per la vendita di auto e moto del Bmw Group.

Archivio immagini: Bmw




Commenti

Articoli recenti

2021 Audi Q3 e Audi Q3 Sportback sono disponibili con nuovi allestimenti

2021 - Fiat Panda, 40 anni di successi

Motore Fiat Ritmo Abarth 130 TC - Motori italiani che hanno fatto scuola

Renault 5 GT Turbo: preparazione by CandelaSport

Le ammiraglie Opel, dalla Kapitän alla nuova Opel Insignia

Pirelli spiega come scegliere tra pneumatici invernali e all season

2021 - Audi e-tron GT, come viene prodotta e come viene realizzato l'e-sound

Pneumatico Medallion Winter WCP1 by CST Tires

2020 - Bmw 128ti, torna il badge "Turismo Internazionale"

1995 - Opel Corsa Eco 3, il prototipo che consumava 3 litri per 100 km