Post





In evidenza

2020 Mazda CX-3, disponibile anche in Italia in serie limitata

Immagine
Disponibile con la nuova motorizzazione benzina da 121 CV Skyactiv-G, ora dotata della disattivazione dei cilindri, potrà essere scelta in due allestimenti e quattro colori. Efficienza aumentata del 15% rispetto al modello precedente e interfaccia Apple CarPlay/Android Auto di serie. Mazda introduce nel mercato italiano la versione 2020 della CX-3, il fortunato modello city crossover che diventa ancora più efficiente e competitivo. Protagonista in un segmento molto competitivo, grazie al suo design, ai contenuti tecnici e alla ricchezza di equipaggiamenti, la CX-3 rappresenta la proposta di Mazda per i vertici del mercato dei B-SUV.
2020 Mazda CX-3: disponibile in Italia in serie limitata Inalterata nel design degli esterni e degli interni, che per raffinatezza stilistica e qualità dei materiali costituisce il punto di forza della vettura, la vera novità della CX-3 2020 è sotto la pelle. Disponibile con un’unica proposta di gruppo motore e trasmissione, l’unità benzina 2.0L 121 CV ab…

Le candele IRIDIUM TT di Denso

Immagine
Denso ha messo sul mercato le nuove candele IRIDIUM TT, con un elettrodo centrale a spillo in lega di iridio con diametro 0,4 mm e un elettrodo di massa in lega di platino dotato di un diametro di 0,7 mm. L'effetto di quenching è stato ridotto con una particolare caratteristica: la conformazione dell'elettrodo di massa è stata pensata in modo tale che i due elettrodi siano affacciati tra loro in forma di doppio ago, come si può vedere nella figura qui sotto. L'effetto di quenching, lo ricordiamo, indica uno stato in cui non tutta la carica presente nella camera di combustione viene raggiunta dal fronte di fiamma. A causa di ciò, la carica presente in queste zone subisce solo reazioni di preossidazione. Quando il fenomeno avviene in prossimità delle pareti del cilindro, spesso si sente parlare di wall quenching. Il fenomeno del quenching va assolutamente evitato, perché è causa dell'immissione di idrocarburi incombusti allo scarico. 

Le caratteristiche delle nuove cand…


L'evoluzione del marchio Peugeot: sviluppo grafico nel corso degli anni

Immagine
Il primo marchio per i prodotti dei "Peugeot Fréres" fu disegnato da Justin Blazer, un gioielliere e incisore di Montbéillard. In una lettera del 1847, venne richiesto all'artista di creare il miglior marchio possibile "di buon gusto" che potesse durare nel tempo. Nel 1850 venne aggiunta una freccia sotto le zampe del leone. La grafica subì poi continue evoluzioni nel tempo per renderla attuale al gusto dell'epoca. L'ultima evoluzione è del 2002.
 Sopra, marchio Peugeot del 1858.


 Sopra, marchio Peugeot del 1880.


 Sopra, marchio Peugeot del 1925.


Sopra, marchio Peugeot del 1936.


 Sopra, marchio Peugeot del 1955.


 Sopra, marchio Peugeot del 1960.


 Sopra, marchio Peugeot del 1965.


Sopra, marchio Peugeot del 1970.


Sopra, marchio Peugeot del 1980.



Sopra, marchio Peugeot del 1998.



Sopra, marchio Peugeot del 2002.
Archivio immagini: Peugeot


Dalla Simca alla Talbot: la soluzione Peugeot per Samba, Horizon, Solara, Tagora, Ranch e Murena

Immagine
Gli anni settanta furono anni decisivi per lo sviluppo di Peugeot che, in meno di un decennio, con la creazione di PSA vide quasi triplicare il suo peso sul mercato francese, con importanti riflessi anche su quello internazionale e in particolare su quello europeo. Possiamo affermare che fu proprio in quegli anni che si formarono e consolidarono i rapporti di forza tra i maggiori costruttori europei, una situazione che rimase tale per quasi tre decenni. La Casa del Leone fece quindi un grande balzo all’interno del mercato e l’inizio di tutto si ebbe nel 1976. In quell’anno, poco dopo l’acquisizione di Citroën da parte di Peugeot (avvenuta nel 1974) e la conseguente nascita di PSA (acronimo di Peugeot Société Anonyme), il presidente di Chrysler Francia, John Day, lanciò a Peugeot un primo tiepido segnale sulla eventuale disponibilità da parte di Chrysler ad avviare una trattativa finalizzata alla cessione dell’intera rete di produzione e vendita facente capo a Chrysler in Europa. L’of…


Mahindra KUV100 NXT M-Bifuel, la compatta per la mobilità urbana

Immagine
A sei mesi dalla commercializzazione del restyling Mahindra KUV100 NXT, che continua a ricevere un ottimo riscontro sul mercato, Mahindra presenta il nuovo KUV100 NXT M-Bifuel con doppia alimentazione benzina e GPL. Allo stesso tempo è stata attivata una forte campagna promozionale a sostegno della fase di ripartenza, valida su tutta la gamma KUV100 NXT, sia nella versione benzina sia in quella M-Bifuel, con possibilità di pagamento della prima rata posticipata nel 2021, per i contratti sottoscritti fino al 31 luglio 2020. Un’azione concreta per agevolare la possibilità di acquisto in questo momento difficile, con la preziosa collaborazione di FIDITALIA.


La promozione per l'acquisto di Mahindra KUV100 NXT M-Bifuel: tre possibilità di incentivo Per l'acquisto di Mahindra, il cliente può optare per uno dei tre incentivi seguenti:
il primo assicura al cliente uno sconto di 1.000 Euro sul prezzo di listino;il secondo sfrutta la campagna “SimplyBuy Mahindra” e finanziamento FIDITAL…


Volkswagen Arteon e Arteon Shooting Brake: pronto il debutto virtuale

Immagine
La Arteon è la gran turismo di Volkswagen. La Casa tedesca offre un’anticipazione dell’evoluzione del modello: alla carrozzeria coupé a cinque porte, si aggiungerà la variante Shooting Brake. Si tratta di una vettura dinamica ed elegante allo stesso tempo, con in più la versatilità di una Variant. Il Responsabile Design del Gruppo e della marca Volkswagen Klaus Bischoff si è espresso nel seguente modo: “Con la Arteon Shooting Brake, abbiamo creato un nuovo equilibrio tra velocità, potenza e spazio”. In occasione del lancio della seconda variante di carrozzeria, Volkswagen introdurrà anche un aggiornamento profondo dell'Arteon. All’interno, ci sarà una plancia completamente rinnovata, che integrerà i più aggiornati sistemi modulari d’infotainment MIB3 per garantire la massima connettività. 

2020 Volkswagen Arteon e Arteon Shooting Brake: si amplia anche l'offerta motori Tutte le motorizzazioni hanno elevati livelli di efficienza, basse emissioni e tanta coppia: una combinazion…


Jeep Compass si rinnova e diventa ancora più tecnologica

Immagine
Per il brand Jeep® la libertà è da sempre un valore irrinunciabile e fondante, anche e soprattutto in un momento in cui le circostanze hanno indotto tutti a privarsene in parte, per la salvaguardia del bene comune. Ma grazie alla connettività offerta dalle nuove tecnologie, è possibile vivere un’autentica esperienza Jeep ancor prima di salire a bordo: questo è uno dei contributi del marchio alla ripresa, espresso con il lancio sul mercato della nuova Jeep Compass costruita nello stabilimento FCA di Melfi in Italia per i clienti italiani ed europei. Il nuovo SUV esprime appieno la filosofia espressa dal claim “Go anywhere, Do anything”: e ora grazie alle nuove tecnologie in termini di infotainment e propulsione è un veicolo in grado di assicurare e ampliare libertà.

Inoltre, l’avvio della produzione della Compass in Italia consente al marchio Jeep di garantire tempi medi di consegna dalla fabbrica pari a circa tre settimane e di offrire un modello messo a punto per le aspettative dei …


C'era una volta: Ford Escort RS Turbo

Immagine
È il 1986. La brochure Ford distribuita nelle concessionarie, così recita: "La grande esperienza Ford per una Escort superlativa. L’Escort RS Turbo è una straordinaria prova della superiorità Ford nel campo delle macchine sportive. Questa eredità risale a Henry Ford che ha iniziato a progettare, costruire e far correre le sue automobili fin dagli inizi del secolo. La Escort ha ottenuto ben quattro vittorie consecutive alla 24 Ore di Le Mans, 155 Gran Premi con il Ford Cosworth e piazzamenti ai primi posti in gare come il Rally di Montecarlo, il Safari Rally e l’epico World Cup Rally del 1970, più di 26000 chilometri tra Londra e Città del Messico".


In effetti, la Ford Escort RS Turbo fu una vettura di grande carisma. Il suo motore 1.6 i CVH sviluppava 130 CV a 6.000 giri/min e una coppia di 180 Nm a soli 2.750 giri/min, grazie anche all'impiego di un turbocompressore Garrett T3 e alla presenza del sistema d’iniezione Bosch-KE-Jetronic. La Ford Escort RS Turbo risale ad …


Bmw e La Milanesiana: un calendario ricco di eventi

Immagine
Bmw Italia conferma anche per il 2020 la partnership con La Milanesiana, avviata nel 2016 in occasione del centenario dell’azienda e dei 50 anni di presenza della Casa in Italia. Il Bmw Milano Urban Store di via De Amicis 20-22 ospiterà, come nelle passate edizioni, tre momenti significativi dell’evento e sarà il luogo privilegiato di una delle mostre in programma. Il tema scelto per il 2020 è “I colori” e il ricco programma di eventi prevede un calendario che va dal 29 giugno al 6 agosto. Come già successo in occasione delle edizioni precedenti de La Milanesiana, Bmw porta in Italia un esemplare della Collezione di Art Car del brand, nata 45 anni fa dalla geniale intuizione del pilota francese Hervé Poulain. Nel 1975 iniziò a prendere forma il suo sogno di gareggiare nella 24 ore di Le Mans su un'auto decorata da un artista. Bmw Motorsport GmbH, fondata tre anni prima, riconobbe il potenziale di questa idea apparentemente folle e fece dipingere una Bmw 3.0 CSL dallo scultore ame…


2020 Audi A3 Sportback: un mondo digitale tutto da esplorare

Immagine
Sportiva nel look, hi-tech nelle dotazioni, nella connettività e nella firma luminosa. La quarta generazione di Audi A3 entra in nuova era grazie ai comandi touch, che portano in abitacolo l’intuitività tipica degli smartphone, alla piattaforma d’infotainment MIB 3, al comando vocale intelligente e alla navigazione che segue i principi del machine learning. La strumentazione digitale, le funzioni Audi connect, i servizi Car-to-X e l’assistente Amazon Alexa garantiscono un’interazione uomo-macchina di riferimento per rapidità e fruibilità. I proiettori a LED Audi Matrix integrano per la prima volta le luci diurne a elevata digitalizzazione: un’innovativa matrice luminosa genera un motivo specifico che rende immediatamente riconoscibili le versioni della vettura.


2020 Audi A3 Sportback: all'avanguardia della tecnica Un design sportivo come non mai, sistemi di ausilio alla guida al top della categoria, tre varianti d’assetto, la disponibilità della trazione anteriore o, successivame…