Post


GR Yaris Rally Cup, dalla stagione 2021 Toyota darà il via al primo campionato monomarca dedicato alla Toyota GR Yaris

Immagine
Lo scorso 22 febbraio, Toyota ha annunciato che, a partire dalla stagione 2021, darà il via al primo campionato monomarca GR Yaris Rally Cup . Una competizione che nasce sulla scia del grande successo che il team Toyota Gazoo Racing sta riscuotendo a livello mondiale nel motorsport. La protagonista del campionato sarà dunque la Toyota GR Yaris, vettura perfetta per l’ingresso nel mondo delle competizioni monomarca, che nasce proprio dall’esperienza del team Toyota Gazoo Racing nel campionato mondiale rally. Costruita su una piattaforma unica nel suo genere, avente come obiettivo quello di ridurre al massimo la massa, la Toyota GR Yaris è dotata di un motore a tre cilindri al mondo 1,6 turbo capace di sviluppare una potenza massima di 261 CV e una coppia massima di 360 Nm che permette alla vettura di passare da 0 a 100 km/h in soli 5,5 s . La potenza del motore viene convogliata al nuovo sistema di trazione integrale permanente e a controllo elettronico GR-FOUR di Toyota. A com


Il futuro dei motori a combustione interna

Immagine
I costruttori e, in particolare i motoristi, stanno facendo di tutto per migliorare l’efficienza dei motori a combustione interna di ultima generazione. Ecco cosa sta succedendo in un settore che è in una fase di grande cambiamento. Le nuove architetture per i sistemi elettronici, la meccanica sempre più ricercata , l’introduzione dell’ assistenza elettrica per alcuni componenti e l’ uso della sovralimentazione , come metodica sempre più raffinata, sono solo alcuni degli esempi messi in campo dagli ingegneri per poter rendere i motori endotermici sempre più efficienti. Nulla viene lasciato al caso, tanto che sono state introdotte tecnologie avanzate per la gestione dei sistemi di iniezione, si sta procedendo ad una rivisitazione drastica di tutti i concetti di termofluidodinamica e si sta cercando di osservare anche l’impiego del veicolo in tempo reale, per cercare di ottimizzare anche l’utilizzo del motore stesso. Si pensi, per esempio, ai sistemi di inibizione dei cilindri, laddove

L’indice di viscosità di un lubrificante

Immagine
L' Indice di Viscosità è un numero che consente di valutare il cambiamento di viscosità del lubrificante al variare della temperatura. Quando l'indice di viscosità è elevato, il lubrificante offre buone doti di stabilità in termini di variazione della viscosità. Ciò significa che, anche quando la temperatura del motore subisce variazioni importanti, l'olio riesce a conservare valori accettabili di viscosità. È evidente invece il comportamento opposto se l'indice di viscosità è molto basso. In ogni caso, l'olio ideale è quello che, teoricamente, riesce a mantenere inalterata la propria viscosità qualsiasi sia la sua variazione di temperatura. Un lubrificante con elevato Indice di Viscosità sarà sufficientemente fluido per l'avviamento a freddo, ma non lo diventerà così tanto durante l'esercizio a caldo.  Archivio immagini: Fiat

Bosch e Microsoft sviluppano una piattaforma software per la connessione tra auto e cloud

Immagine
Bosch collabora con Microsoft per sviluppare una piattaforma software per connettere perfettamente le auto al cloud. L'obiettivo di questa collaborazione è semplificare e accelerare lo sviluppo e l'implementazione del software del veicolo per tutto il ciclo di vita dell'auto, in conformità con gli standard di qualità del settore automotive. La nuova piattaforma, basata su Microsoft Azure con moduli software di Bosch, consentirà di sviluppare e scaricare software sulle unità di controllo e sui computer di bordo del veicolo. Un ulteriore focus della collaborazione sarà lo sviluppo di strumenti per aumentare l'efficienza nel processo di sviluppo del software, riducendone i costi. Per i conducenti, la piattaforma significherà un accesso più rapido a nuove funzioni e servizi digitali. La collaborazione tra Bosch e Microsoft combina l’ampia esperienza in software, elettronica e sistemi del fornitore leader mondiale nel settore della mobilità con il know-how di Mic

1961 Citroën AMI6, Flaminio Bertoni e André Lefebvre realizzano un altro pezzo di storia dell'automobile

Immagine
Questa è una storia tipicamente Citroën, dove nella progettazione di un’auto, l’aspetto umano è predominante su ogni altro. I protagonisti principali sono il designer varesino Flaminio Bertoni , il Direttore Generale Pierre Bercot , da poco arrivato in Citroën, e l’ingegnere capo André Lefebvre . Tutto comincia nella metà degli anni ’50, quando serviva una vettura media, di circa un litro di cilindrata, da inserire in gamma tra la Citroën 2CV e la Citroën DS19. Purtroppo, però, alcuni fattori avevano drenato le risorse economiche della Marca del Double Chevron tra cui la guerra, il difficile periodo della ricostruzione e l’incredibile lavoro di ricerca e progettazione che avrebbero portato, tra il 1947 ed il 1955, al lancio di tre veicoli quali il furgone Citroën Type-H, la Citroën 2CV e la Citroën DS19. L'aerodinamica, le Citroën C10 e C60 e il nuovo progetto sul pianale della Citroën 2CV Non mancavano le idee. Si andava dalle vetture super-aerodinamiche come la Citroën

2021 Nissan Qashqai, è arrivata la terza generazione

Immagine
Nissan rinforza la posizione di leader nel segmento dei crossover in Europa con la presentazione della terza generazion e del nuovo Nissan Qashqai. Da quando Nissan ha creato il segmento nel 2007, sono stati venduti oltre 3 milioni di Qashqai in Europa. Per la terza generazione, Nissan ha mantenuto i principi che hanno guidato la progettazione e lo sviluppo delle due generazioni precedenti: design elegante, ricca dotazione tecnologica e motori efficienti, il tutto unito ad un’alta qualità costruttiva e a un’esperienza di guida tipica dei segmenti superiori. Con la nuova piattaforma CMF-C dell’Alleanza alla base del nuovo modello, un inedito connubio di alta ingegneria, innovazione e tecnologie d’avanguardia, il nuovo Nissan Qashqai alzerà il livello nel segmento dei crossover e i clienti ne apprezzeranno le caratteristiche. 2021 Nissan Qashqai, disegnato e ingegnerizzato nel Regno Unito Come per i suoi predecessori, anche la terza generazione di Nissan Qashqai è stata progettata dal te